Jack Ma, presidente del consiglio di amministrazione di Alibaba, imprenditore Cinese che la sa lunga in merito di commercio online, un giorno ha dichiarato: “la chiave del commercio online è la fiducia!”. Prendo spunto da questa affermazione che condivido in pieno, per parlare non solo di fiducia, ma anche di credibilità affrontando il tema delle campagne Pay Per Click di AdWords, ovvero gli annunci a pagamento che si visualizzano praticamente ad ogni ricerca su Google. Le PPC danno la possibilità a chiunque di essere presenti con qualsiasi parola chiave, si paga ogni volta che qualcuno fa click sul vostro annuncio, maggiori sono gli inserzionisti più si paga ogni click. Si capisce fin da subito che non occorre essere esperti in un settore specifico per meritarsi la prima posizione della prima pagina di Google, semmai occorre essere esperti per ottimizzare il budget e aumentare il ROI.

Per questo motivo ho sempre creduto opportuno e consigliato a tutti i miei clienti di meritarsi le visite al proprio sito, sforzandosi di fornire contenuti e offerte interessanti e/o informazioni utili, perché se è vero che un sito web senza visibilità non serve a nulla, è altrettanto vero che la credibilità di un’azienda non passa da quanto essa spende per la propria visibilità. Nel mio settore, quello del marketing online e dei siti web, se si cerca Digital Strategist o realizzazione siti web, si trova in prima pagina sia chi paga per questi annunci, sia chi merita di essere li grazie alla propria esperienza. Molti sono portati a cliccare sui primi risultati che sono appunto gli annunci a pagamento, molto spesso però i veri professionisti capaci non si trovano li. Se hai bisogno di un professionista che ti porti visibilità, ti fiderai di chi non ha saputo fare quello di cui hai bisogno perché semplicemente ha pagato o di chi lo sa fare veramente e si posiziona in prima pagina naturalmente?


Se ti affidi a chi semplicemente paga delle sponsorizzate per essere trovato da te, ti proporrà la stessa strategia, non ti porterà credibilità ma solo visibilità che in effetti avresti ottenuto pagando Google direttamente senza l’intervento di un consulente esterno. Con questo non voglio gettare fango su chi è esperto di PPC, anzi! Le campagne a pagamento sono utilissime per lanciare offerte e nuovi servizi in tempi record. Un vero professionista in campagne PPC può aiutarti ad ottimizzare i costi e a massimizzare il ROI delle tue campagne utilizzando il pannello di gestione di AdWords che credimi… non è proprio semplicissimo da usare. Premesse a parte, la base della Brand identity, i termini che contraddistinguono il tuo mercato e la tua attività, quindi ciò che gli utenti cercheranno per trovare te, non si conquistano semplicemente pagando gli annunci, primo perché quando si smette di aggiungere budget alle campagne, finisce la giostra, secondo e cosa molto più importante, non basta per ottenere credibilità: se ho un’azienda che lavora da anni e ho consolidato nel tempo la fiducia dei miei clienti grazie al duro lavoro off e online, probabilmente sarò presente nei risultati organici grazie anche ad una buona Link popularity proveniente da altri siti. Se di punto in bianco arrivasse un concorrente, senza una storia alle spalle, con un servizio scadente, senza alcuna credibilità e decidesse di lanciare delle campagne AdWords, potrebbe raggiungere visibilità in pochi minuti comparendo anche prima della mia azienda, ma sarebbe uno sconosciuto agli occhi del pubblico perché manchevole di una storia che confermi la sua credibilità. Io di certo non acquisterei da un’azienda trovata nelle sponsorizzate o almeno non prima di aver cercato tracce sulla sua affidabilità. Ecco perché la fiducia non si compra con le PPC, ma con il duro lavoro di qualità costante nel tempo.

Vuoi un sito web che trova nuovi clienti?


Mandami un messaggio!